case history case history

A Novara vengono distribuiti gratuitamente 5.000 posacenere tascabili

Il Comune di Novara spera con questa iniziativa rivolta all’educazione ambientale dei cittadini di arginare finalmente l’abbandono dei mozziconi sul suolo pubblico.

Il Comune di Novara ha già tentato di sensibilizzare i propri concittadini a contribuire al decoro urbano con l’installazione in tutta la città di piccole torrette trasparenti per il deposito dei mozziconi, mettendo anche in palio un premio per la zona nella quale fossero state riempite per prime, ma i contenitori sono rimasti quasi vuoti.

L’assessore all’ambiente Giulio Rigotti ha deciso allora di distribuire gratuitamente 5.000 posacenere da tasca in materiale plastico isolante e ignifugo durante la manifestazione sportivaStreet Games che si tiene nella città piemontese dal 22 al 29 giugno 2013, rivolta principalmente ai giovani. Una volta terminata la manifestazione chi volesse il posacenere dalla comoda chiusura a pressione, disponibile in tre colori, può ritirarlo presso gli uffici del Servizio ambiente del Comune. È curioso che lo sponsor del gadget sia la ditta Flavour Art che produce aromi anche per le sigarette elettroniche.

Il Comune di Novara spera con questa iniziativa rivolta all’educazione ambientale dei cittadini di arginare finalmente l’abbandono dei mozziconi sul suolo pubblico. Finora iniziative di questo genere sono state lasciate all’arbitrio dei sindaci, ma proprio in questi giorni la Commissione ambiente se ne sta occupando riprendendo in esame una proposta di legge del 2010 che classifica le sigarette come rifiuti speciali e ne prevede la raccolta differenziata in appositi contenitori, finanziata da un nuovo aumento del prezzo del pacchetto di sigarette. Se la legge sarà approvata, i fumatori avranno vita dura perché quando saranno colti in flagranza mentre buttano per terra i mozziconi rischieranno sanzioni fino a 500 euro.
Pubblicato il 9/07/2013 alle 9:30 in ATTUALITÀ

> leggi
case history case history case history

Buone pratiche nelle spiagge di Bari

Il Cenerino small per tenere pulite le spiaggie comunali. Un regalo ai baresi per aiutarli a non disperdere mozziconi di sigaretta e piccoli rifiuti, ma anche un messaggio per rispettare gli spazi pubblici

Campagna di sensibilizzazione per mantenere puliti gli arenili. Succede nelle spiagge comunali di Pane e Pomodoro e Torre Quetta su iniziativa del Comune di Bari e di Amiu che hanno deciso di distribuire ai bagnanti Cenerino small, il posacenere di Esistono contro i mozziconi di sigaretta. L’intenzione, dopo questo “regalo” che i baresi dovranno portare in spiaggia ogni volta che ci andranno, è anche quella di intensificare i controlli per sanzionare chi sporca, previste infatti multe molto pesanti da parte della polizia ecologica. "Partiamo con questa campagna dalle due spiagge comunali - ha dichiarato il sindaco di Bari Michele Emiliano - per lanciare un messaggio all'intera città: rispettate gli spazi pubblici perché sono vostri, basta poco per rendere puliti e vivibili i marciapiedi, le piazze e i giardini di Bari".

> leggi
case history case history case history case history case history case history case history case history case history case history

Rispetto dell'ambiente? La GDO sceglie Esistono®

Riuso, rispetto e riciclo: ecco la selezione di prodotti Esistono scelta dalla Grande Distribuzione per la promozione dedicata all'ambiente.Sposa la filosofia green anche per gli oggetti di uso quotidiano. Con un semplice gesto risparmi e aiuti l’ambiente

E' partita proprio in questi giorni la promozione di Coop Adriatica nei suoi punti vendita. Da Belluno a San Benedetto, da Pesaro a Venezia si possono trovare in vendita una selezione di prodotti Esistono dedicati al rispetto dell'ambiente, al riuso e al riciclo. Una vera e propria azione di promozione ambientale: infatti la sezione Creative di Esistono ha supportato la campagna con la creazione e personalizzazione ad hoc del palbox che contiene i prodotti; con la realizzazione di un minifolder contenuto all'interno di ogni singolo prodotto per illustrare la campagna e per ricordare al cliente che già avesse fatto un acquisto l'ulteriore possibile scelta; è stato inoltre progettato e stampato, allocato in una pratica tasca di ogni palbox, il depliant di presentazione della promozione. I prodotti selezionati per questa specifica campagna sono: Cenerino-il posacenere in movimento, Multipack per la raccolta differenziata, Mangiapile per la raccolta delle pile usate, Tappalattine ermetico riutilizzabile, Ekobicchiere riutilizzabile, Ekobicchiere con cannuccia riutilizzabile, Borsa per la spesa ripiegabile, Trolley ripiegabile.

> leggi
case history case history case history case history case history

"Amici di Punta Aderci" veri amici dell'ambiente

Sono ormai tre anni che l'associazione "Amici di Punta Aderci" (splendida riserva naturale abruzzese nel Comune di Vasto) sceglie il Cenerino come strumento di promozione ambientale.

L’area protetta è la prima istituita in Abruzzo nella fascia costiera e nasce dall’esigenza di conciliare l’aspetto naturalistico dell’area con quello turistico, relativo alla fruibilità delle spiagge. Ma gli "Amici di Punta Aderci" sono andati anche oltre: come testimoniano le immagini hanno creato un vero e proprio "punto informativo" all'ingresso della spiaggia motivando e promuovendo l'uso del Cenerino: "Non abbandonare i mozziconi di sigarette sulla spiaggia! Usa questo posacenere tascabile, spegni i tuoi mozziconi nella sabbia e raccoglili nel Cenerino. Puoi svuotarlo nell'apposito contenitore all'inizio della passerella...Puoi prendere in prestito il tuo Cenerino e riportarlo a fine giornata nell'apposito contenitore. Se invece lo vuoi portare sempre con te ed utilizzarlo ovunque prendine uno nuovo e lasciaci un'offerta...potrebbe essere anche una bella idea regalo per un amico...!

Clikka per saperne di più sul Cenerino a Punta Aderci...

> leggi
case history case history case history case history

In vacanza e a scuola con il Kit Outdoor

Coop pensa anche ai più giovani e dal 2 al 29 agosto promuove nei suoi punti vendita un simpatico kit "di sopravvivenza" per gli ultimi giorni di vacanza e per i primi giorni di scuola

Continua la collaborazione di Esistono con la Grande Distribuzione. Per il periodo dal 2 al 29 agosto 2012, nei punti vendita Coop che hanno aderito all'iniziativa, saranno in vendita i simpatici ed utilissimi Kit Outdoor, Baby, per i bambini sino a cinque anni e Junior per i più grandicelli. Al suo interno un praticissimo zainetto (di diverse dimensioni tra Baby e Junior) e una borraccia (diversa anch'essa a seconda del Kit che si sceglie). Ma soprattutto, in anteprima per l'Italia, entrambi i Kit conterranno il comodissimo Boc'n Roll, l'avvolgipanino ecologico, che si trasforma anche in pratica tovaglietta, per avere merende e spuntini, perfettamente conservati, sempre con te.
Oggetti da usare al mare, in vacanza, in montagna, ma anche a scuola per la classica merenda di metà mattina! Colorati ed originali per i "giovani esploratori", che così apprenderanno anche il valore del riuso, evitando di disperdere carta, plastica e alluminio nell'ambiente.
Anche per questa iniziativa la sezione Creative di Esistono ha suggerito e personalizzato i prodotti, oltre a realizzare il packaging e il depliant descrittivo.

> leggi
case history case history case history case history case history case history case history

A Fano
"Spiagge libere & pulite"
con Conad

“Spiagge libere & pulite” è un’iniziativa organizzata da Conad Centro Fano e Conad Primavera Fano, con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Fano – Assessorato al Demanio e Urbanistica e Aset SpA.

L’iniziativa nasce dall’interesse e dall’impegno degli organizzatori ad operare affinchè le spiagge libere di Fano siano mantenute pulite dai bagnanti. Durante tre weekend dell’estate 2011, in tre spiagge libere di Fano molto frequentate, è stato allestito uno stand informativo dove sono stati distribuiti a bagnanti e passanti una serie di materiali, tra cui non poteva mancare il cenerino da spiaggia di Esistono, il posacenere dove gettare mozziconi di sigarette, carte e piccoli rifiuti che grazie alla sua forma a cono, è ideale per l’utilizzo in spiaggia.
L'organizzazione dell’iniziativa è a cura di Voice communication

> leggi
case history case history case history

Agli oli commestibili esausti
di Porto Torres
ci pensa Il Gabbiano

L'iniziativa è stata promossa da Il Gabbiano industria ecologica srl in collaborazione con l'assessorato all'Ambiente del Comune di Porto Torres e la società Cooperativa Ciclat.

La campagna di comunicazione e sensibilizzazione per lo sviluppo della raccolta differenziata degli oli commestibili esausti utilizza l'ecoimbuto di Esistono grazie al quale la pratica di raccolta degli oli domestici esausti, è più agevole. Si inserisce a pressione su qualunque tipo di bottiglia di plastica (acqua o bibite) e con il suo pratico coperchio stagno impedisce ai cattivi odori di fuoriuscire. L’Ecoimbuto è stato consegnato direttamente a casa

> leggi
case history case history

Il Consorzio Obbligatori degli Oli Usati
ad Ecomondo
con i nostri gadget

Eprcomunicazione, in occasione di Ecomondo 2011, ha ideato per COOU (il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati) una azione di sensibilizzazione utilizzando zainetti in cotone e quaderni per appunti in carta riciclata di Esistono®

Il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati opera dal 1984 per garantire la raccolta e il corretto riutilizzo degli oli lubrificanti usati e per informare l'opinione pubblica sui rischi derivanti dalla loro dispersione nell'ambiente. In 27 anni di attività, il Consorzio ha recuperato complessivamente 4,53 milioni di tonnellate di olio usato, con un risparmio di oltre 2 miliardi di euro sulla bolletta energetica italiana

> leggi